Indicazioni ECM - FAD

Titolo del programma formativo: Il ruolo dell'équipe nella gestione del paziente schizofrenico - ed. 2013
Numero di riferimento (Id programma): 3-57483
Provider FAD (accreditamento standard): Infomedica – Formazione & Informazione Medica - Via P. Giannone, 10 - 10121 Torino - www.infomedica.com
Numero provider: 3
Data di accreditamento provider: 22/04/2010

Responsabili scientifici: Roberto Brugnoli (Roma), Giuseppe Carbut (Roma)
Responsabile ECM Infomedica: Giorgio Mantovani (Torino)
Rivolto a: Infermieri - 1000 utenti
Obiettivo formativo nazionale: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (ebm – ebn – ebp)
Acquisizione competenze tecnico-professionali: Migliorare le competenze degli operatori infermieristici nella comprensione delle dinamiche di équipe e di alcune tematiche di pratica quotidiana nella gestione del paziente schizofrenico.
Acquisizione competenze di processo: Accrescere la consapevolezza del ruolo che degli operatori infermieristici devono svolgere nel facilitare il trasferimento delle evidenze scientifiche nella pratica professionale e nell'organizzazione del lavoro, attraverso l'adesione a profili di cura definiti dalle linee-guida.
Acquisizione competenze di sistema: Accrescere la consapevolezza della cultura del corretto uso dell'informazione e dei dati provenienti dalla letteratura, e la valorizzazione dell'innovazione conseguente secondo i principi della appropriatezza, efficacia ed efficienza delle risorse, che sono specifiche competenze di chi opera nel complesso sistema assistenziale del settore della salute mentale con l'obiettivo del miglioramento della gestione delle patologie, della qualità delle cure, e dei loro risvolti sociali.
Programma dell’attività FAD: Syllabus corredato da specifiche domande di autovalutazione, con doppia randomizzazione
Dichiarazione di responsabilità del Provider: Infomedica è accreditata dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua a fornire programmi di Educazione Continua in Medicina per il personale sanitario

Periodo di svolgimento: Dal 27/05/2013 alle ore 12 del 31/12/2013
Durata effettiva dell’attività FAD: 6 ore
Crediti ECM-FAD assegnati: 6
Tipologia prodotto FAD: Piattaforma multimediale interattiva via web (WBT-LMS)

Dotazione hardware e software necessaria all’utente per fruire dell’evento: È sufficiente qualsiasi computer dotato di collegamento Internet e relativo browser, indipendentemente da piattaforma, processore, memoria RAM. Il programma online è fruibile con un normale browser di navigazione Internet di ultima generazione (Explorer 7 e succ.; Safari 5.0 e succ.; Chrome per Win/Mac; Firefox per Win/Mac). In caso di browser di versioni antecedenti a quelle indicate, per fruire del programma sarà necessario aggiornarli presso i siti dei rispettivi produttori. Può essere richiesto l’uso di FlashPlayer e Acrobat (se il pc ne risultasse sprovvisto o disponesse di versioni obsolete, scaricarli e/o aggiornarle dai siti dei rispettivi produttori). Sono richiesti la registrazione e il login personale

Tipo materiale durevole rilasciato ai partecipanti: Programma online
Pre-requisiti cognitivi: Competenze nella gestione del paziente schizofrenico
Verifica apprendimento partecipanti: Due questionari a risposta multipla e a doppia randomizzazione. Si effettuano online; per il loro superamento è previsto l’obbligo di rispondere correttamente ad almeno l’80% delle domande proposte. In caso di esito negativo è prevista la possibilità di ripetizione. Per acquisire i crediti ECM-FAD è necessario completare con successo l’intero programma
Qualità percepita dai partecipanti: Questionario obbligatorio, eseguito online, per la verifica della qualità percepita da parte dei discenti

Quota di partecipazione: 0 euro - Il corso è riservato ai possessori del codice di attivazione, distribuito dall'azienda che sostiene il programma con un suo grant educazionale non condizionante
Sponsor: Lilly. Il programma è realizzato nel pieno rispetto della vigente normativa ECM e dei codici deontologici professionali del provider e della formazione educazionale. Il sostegno dell’Azienda sponsor mediante il grant educazionale non condizionante dichiarato esclude che la stessa abbia avuto alcun ruolo nella sua progettazione, sviluppo e realizzazione, come pure che la stessa abbia avuto e abbia alcuna possibilità di interferenza nell’ideazione, selezione e gestione dei suoi contenuti, compresi quelli strettamente ECM